Impianto di volta pallet

Sistema di cambio pallet automatico

“L-Shape APS”

Questo impianto di volta pallet è uno dei più sofisticati al mondo. È inoltre anche uno dei più rapidi grazie alla sua capacità di gestione massima pari a 100 pallet/h.

“L-Shape Iline APS” svolge l’operazione di cambio pallet secondo la nuova tecnologia brevettata da Toppy per lo scivolamento del pallet.

L’impianto di volta pallet garantisce una produttività di 100 pallet all’ora.

Toppy L-Shape è un impianto di volta pallet che consente un cambio pallet molto rapido grazie a due pallet stacker integrati. La piattaforma inferiore è equipaggiata con una lastra in metallo che permette di cambiare il pallet con la macchina inclinata a 90° e 130° a seconda del prodotto.

State-of-the-art inline pallet changer in operation

Contatta il nostro team di esperti ed entro 24 ore ti verrà fornito il prezzo del “L-Shape Inline APS” e il prezzo di altri modelli di cambio pallet. Fatti consigliare la soluzione più adatta in base ai tuoi bisogni!

Videos

Fatti consigliare dai nostri esperti l”impianto di volta pallet più adatto alle tue esigenze

 

Se sei alla ricerca di una soluzione automatica di trasferimento del pallet, i nostri esperti ti consiglieranno la soluzione più adatta scegliendo tra oltre 50 modelli del nostro range.

 

Insieme, identificheremo la soluzione più adatta in base al tuo prodotto, al numero di pallet che sono da cambiare in un giorno, allo spazio che hai a disposizione, ed eventualmente al livello di automazione da implementare.

Di seguito descriviamo le fasi dei sistema di cambio pallet automatici necessarie per sostituire il pallet in legno con un pallet in plastica. Viceversa, il funzionamento può essere gestito tramite PLC con programma adeguato. La logica di funzionamento del sistema è illustrata di seguito:

 

Il pallet di origine con il carico viene guidato dal trasportatore del cliente al trasportatore dotato di piattaforma inferiore “Toppy L-Shape”.

 

1. L’ operatore carica il prodotto su pallet sulla piattaforma del pallet di origine

 

2. Lo stacker del pallet di destinazione avrà già provveduto a posizionare il nuovo pallet sulla piattaforma adiacente a quella del pallet di origine

 

3. Entrambi i pallet vengono agganciati tramite i due blocca pallet posizionati sulla piattaforma

 

4. Il sistema di trasferimento del pallet “L-Shape Aps” inizia il ciclo di cambio pallet.

 

5. Il compattatore superiore scende fino ad aderire al prodotto

 

6. A questo punto il copro macchina e la piattaforma inferiore di carico si inclinano fino a raggiungere il giusto angolo (tra i 90° e i 130° a seconda del prodotto).

 

7. In questa posizione il prodotto sarà staccato dal pallet, il quale verrà traslato per poter essere sostituito con il nuovo pallet posizionato a lato.

 

8. Ora il pallet di destinazione si trova davanti al prodotto.

 

9. Il corpo macchina e la piattaforma inferiore tornano a livello pavimento.

 

10. Il prodotto sul pallet di destinazione viene prelevato dall’ operatore

 

11. Il pallet stacker di origine raccoglie il pallet e lo impila.

 

12. La piattaforma trasla verso destra per tornare nella sua posizione iniziale.

 

13. Il pallet stacker di destinazione preleva un pallet dalla pila a lato per depositarlo sulla piattaforma e cominciare così un nuovo ciclo.

Il sistema Toppy viene equipaggiato con cancelli meccanici MEKKANO per la protezione perimetrale.

 

Vengono utilizzati elementi preverniciati e grazie a sistemi con fissaggio a vite, è possibile assemblarli in diverse grandezze in modo rapido e sicuro, rendendo facile l’installazione. Con gli stessi elementi, il cancello MEKKANO può essere predisposto nella configurazione con apertura verso l’esterno o verso l’interno.

 

Tutte le configurazioni dei cancelli d’accesso sono ottenibili sia nella versione con supporto superiore che senza di esso. L’elevata resistenza degli elementi di collegamento rende la struttura molto rigida.